Domenica, 21 Luglio 2024
Manifestazione a Venezia / San Marco / Piazza San Marco

Annunciato un corteo contro la guerra dai Giardini a San Marco

La manifestazione per mercoledì 2 marzo, organizzata dai collettivi studenteschi con la partecipazione, tra gli altri, di Emergency

Una grande manifestazione a Venezia contro la guerra in Ucraina, mercoledì 2 marzo. L'hanno annunciata studenti e studentesse del collettivo Lisc e del coordinamento studenti medi, comunicando l'adesione di vari gruppi ed enti: Emergency, Anpi, Pax Christi, Europa Verde e altri ancora che potrebbero unirsi nelle prossime ore. Il ritrovo è alle ore 19 presso il monumento alla Partigiana, ai Giardini della Biennale, dopodiché è previsto un corteo diretto a piazza San Marco. Della manifestazione è stato dato preavviso alla questura, che ne discuterà in una riunione in prefettura convocata per domani, 1° marzo.

I promotori annunciano così l'iniziativa: «Dopo l’invasione in Ucraina da parte della Russia, la situazione sta precipitando in tutto il Paese. In pochi giorni si contano già migliaia di vittime, centinaia di edifici crollati. Non possiamo lasciare sola la popolazione ucraina, per questo come studenti e studentesse di ogni età vi invitiamo a una grande manifestazione contro la guerra. Mentre l’Europa torna a vivere l’incubo della guerra, le piazze di tutto il mondo, Italia compresa, si sono riempite per manifestare contro questa assurda escalation militare. Mercoledì alle 19:00 ci vediamo al monumento per la partigiana per dirigerci verso San Marco: il luogo simbolo della nostra città, luogo simbolo nell'intero Paese e riconosciuto ovunque, accoglierà il mondo e le soggettività pacifiste e anti-militariste. Chiediamo corridoi umanitari subito e l'immediato cessate il fuoco da parte della Russia».

Per adesioni: lisc.venezia.uni@gmail.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Annunciato un corteo contro la guerra dai Giardini a San Marco
VeneziaToday è in caricamento