Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Portogruaro

Traffico di animali: sequestrati 13 cuccioli di maltese

I militari della guardia di finanza li hanno trovati in un'area di sosta del Portogruarese: erano nascosti in due scatole nel bagagliaio di un'automobile sottoposta a controllo

Tredici cuccioli di maltese, alcuni ancora non svezzati, sono stati sequestrati dai militari della guardia di finanza di Venezia nel corso di un controllo in una stazione di servizio in provincia di Portogruaro.

Sequestrati 13 cuccioli di maltese

I militari stavano controllando un furgone e un'automobile con targa romena, quando all'interno del bagagliaio della vettura hanno trovato due scatole di cartone, di dimensioni piuttosto ridotte, all'interno delle quali c'erano 13 cagnolini, trasportati in condizioni non idonee ad assicurarne spazio vitale, areazione e pulizia.

I due conducenti non sono stati in grado di fornire giustificazione sul trasporto degli animali, esibendo dei passaporti canini in bianco. A quel punto i baschi verdi hanno allertato i veterinari del servizio sanitario pubblico, che a seguito di scansione non hanno rilevato alcun chip identificativo sui piccoli maltesi. Su indicazione della procura di Pordenone, i militari hanno proceduto con il sequestro dei cani, poi affidati al canile sanitario Villa Electra di San Donà di Piave per le cure veterinarie del caso. I due conducenti, invece, sono stati denunciati per traffico internazionale di animali e maltrattamenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico di animali: sequestrati 13 cuccioli di maltese

VeneziaToday è in caricamento