rotate-mobile
Cronaca Marcon

Cyberbullismo, ora basta: "Serve una protezione a 360° per le potenziali vittime"

Sala gremita, venerdì a Marcon, all'evento organizzato dal Siap di Venezia, il sindacato dei poliziotti. "Stop alla leggerezza, contro i pericoli sul web cogliere i segnali del disagio"

Sala consiliare di Marcon gremita, nella serata del 20 aprile, per l'incontro pubblico 'Cyberbullismo, adesso basta', organizzato dal Siap di Venezia, il sindacato dei poliziotti, guidato da Alessandro Stranieri, e dai consiglieri comunali di Marcon, Arcangelo Varlese e Andrea Follini. Alla presenza di un pubblico composto da soprattutto da genitori, ma anche insegnanti e bambini, i relatori hanno analizzato, da un punto di vista tecnico e comportamentale, i pericoli che vengono dal web.

evento marcon3-2

Protezione a 360°

Emanuela Napoli, dirigente della polizia postale e delle comunicazioni del Veneto, ha ripercorso le fasi del cambiamento tecnologico che ha rivoluzionato la crescita e l'educazione dei ragazzi, invitando i genitori a far apprezzare ai figli il valore positivo delle regole. L'avvocato Stefano Doroni ha illustrato la disciplina legale inerente la materia “La rete protettiva deve essere disegnata a 360 gradi attorno alle potenziali vittime - ha sottolineato la psicologa Nivia-Pilar Nosadini, del Centro Libera.mente di Dolo - devono prendervi parte tutti. la scuola, gli amici, le istituzioni di supporto psicologico, ma anzitutto i genitori, che devono leggere i sempre presenti segnali del disagio”.

Fake news

Ha chiuso il presidente dell'Associazione Professione Polizia, Marco Mizzau, che ha rimarcato come ogni persona puo? divenire l'anello di una catena che rende virale una fake news, semplicemente condividendo con leggerezza un video o un'immagine attraverso il proprio gruppo whatsapp, o profilo social. La serata, moderata dal giornalista di Italia7Gold Fabrizio Stelluto, ha avuto il saluto istituzionale di Eugenio Vomiero, vicario del questore di Venezia, gia? dirigente del commissariato di Mestre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cyberbullismo, ora basta: "Serve una protezione a 360° per le potenziali vittime"

VeneziaToday è in caricamento