menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dal Veneziano alla Marca, Cofidi allarga i propri confini del credito

La Cooperativa di Garanzia Fidi sbarca anche a Treviso, con l'obiettivo a medio e lungo termine di far ripartire l'economia dell'intera regione

Dal Veneziano alla Marca. Per far ripartire l'economia dell'intera regione. Con questo ambizioso obiettivo di medio e lungo termine Cofidi (Cooperativa di Garanzia Fidi) sbarca a Treviso con la nuova sede di via dei da Prata 14 (condominio Ovest). Lo fa con un'esperienza operativa ultra cinquantennale in assistenza alle PMI del Nordest, alle quali offre l'accesso al credito agevolato e convenzionato.

«Oggi – commenta il presidente di Cofidi, Sandro Ravenna – inauguriamo la nuova sede operativa di Treviso per dare il segno tangibile della nostra presenza su questo territorio. Da qualche tempo, infatti, i nostri operatori lavorano nella Marca con le PMI del territorio, e ad oggi Cofidi può contare su un bacino di oltre 500 soci nel solo Trevigiano (9.336 nel Nordest). Insistiamo su questo territorio perché crediamo che Treviso può fare da volàno per l'intera economica regionale, a tal riguardo per il 2014 Cofidi delibererà un budget dedicato al finanziamento delle PMI di oltre 40 milioni di euro».

Nel prossimo futuro Cofidi conta di espandere la propria rete in tutto il Veneto e non solo, arrivando a 1 miliardo di euro di affidamenti contro i 260 milioni di euro di affidamenti attuali.
,
«Nell'ultimo trimestre del 2013 – spiega il Direttore Generale Mauro Vignandel – i dati ci dicono che c'è una leggera svolta in positivo nell'economia locale e regionale. Per quel che concerne la Provincia di Treviso il mercato segnala una ripresa ben augurante sia nel settore scarpa e sia in quello dell'abbigliamento. Tiene bene anche l'export (la Provincia di Treviso esporta il 20,6% delle esportazioni totali del Veneto ed è la seconda Provincia dietro a Vicenza), tuttavia l'erogazione del credito ha subìto una leggera flessione. Nella regione la situazione del deteriorato ci parla di un 16,72% (26 miliardi e 338 milioni di euro) contro un deteriorato del 14,99% in provincia di Treviso con 5 miliardi e 377 milioni di euro. E' buono anche il tasso che si registra a Treviso (media di 4,56%) contro una media nazionale del 4,86%".


Dal 2008 al 2013 Cofidi ha deliberato finanziamenti per oltre 1 miliardo di euro a favore dello sviluppo delle PMI. Un risultato raggiunto grazie a rapporti privilegiati con gli istituti di credito del territorio. Dal 2009 Cofidi è un punto di riferimento e un partner ancora più stabile per le aziende socie grazie allo status di intermediario finanziario vigilato ottenuto da Banca d'Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento