menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Paolo Sorrentino con l'Oscar (©TM News Infophoto)

Paolo Sorrentino con l'Oscar (©TM News Infophoto)

Dall'Oscar a Venezia, Sorrentino il nuovo film lo girerà pure in laguna

Si chiamerà "In the Future" la prossima fatica del regista della "Grande Bellezza". Tutto ruoterà sulle Dolomiti, con qualche capatina in città

Da Hollywood alle Dolomiti e Venezia. Il viaggio non è così lungo per Paolo Sorrentino, il regista 43enne che recentemente si è aggiudicato l'Oscar per il miglior film straniero con la "Grande Bellezza". Un premio che ha fatto gioire e commuovere tutta Italia. Ma la carriera, nonostante un acuto difficile da immaginare solo qualche mese fa, deve continuare.

Il regista ha dichiarato a "Che Tempo che Fa" di Fabio Fazio che tornerà dietro la macchina da presa a maggio. Con ogni probabilità nei dintorni di Trento, in un albergo meta abituale delle vacanze di un direttore d'orchestra 80enne. Interpretato da Michael Caine. La pellicola si chiamerà "In the Future" e, a dispetto del titolo, parlerà dell'amicizia nella terza età. Quando gran parte delle esperienze sono già state vissute e possono solo essere ricordate.

Il protagonista del film, dunque, sarà l'80enne attore inglese. E le riprese coinvolgeranno anche Venezia, città nel quale durante la sua carriera il protagonista aveva mietuto grandi successi. Non sarà però, secondo quanto dichiarato dal regista, un film "pretenzioso". Anzi. Sarà minimalista. Anche perché dopo l'Oscar sarebbe, secondo il pensiero dell'autore, sempre in agguato il passo falso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    L'annuncio di Zaia: «È ufficiale, il Veneto da lunedì in zona arancione»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento