rotate-mobile
Cronaca Bissuola / Via E. Pertini

Danneggiato il sistema antincendio del distretto scolastico al Pertini

Atti vandalici nella notte di Santo Stefano. L'allarme scattato dopo i controlli della ditta incaricata della sorveglianza dalla Città metropolitana

Atti vandalici al sistema antincendio del distretto scolastico del quartiere Pertini a Mestre: è successo la notte di Santo Stefano e a darne notizia è la Città metropolitana. La segnalazione è scattata non appena i vigilantes della ditta incaricata della sorveglianza notturna si è accorto che era stato commesso un atto vandalico che ha fatto scattare l’allarme antincendio nella sede del distretto scolastico che comprende gli istituti Gritti, Barbarigo e Foscari in quel rione mestrino.

Secondo quanto accertato dai tecnici della manutenzione dell’impianto, di quelli della Città metropolitana e dai vigili del fuoco si erano innescate le pompe dell’impianto antincendio degli edifici e sono stati trovati due vetri con lastre di sicurezza rotti e relative valvole aperte (sicuramente per una manomissione). Durante l'ispezione eseguita con i vigili del fuoco è emerso anche un problema al quadro elettrico dell'impianto. La Città metropolitana, tramite la ditta incaricata, ha effettuato ulteriori verifiche su tutta la rete idrica antincendio e centrale per il ripristino funzionale del sistema antincendio che verrà monitorato nei prossimi giorni e quindi collaudato prima del ritorno in aula degli studenti. Al vaglio, per una eventuale segnalazione alle forze dell'ordine anche i circuiti interni di sorveglianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danneggiato il sistema antincendio del distretto scolastico al Pertini

VeneziaToday è in caricamento