menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calano i ricoveri al covid-hospital di Jesolo: i dati aggiornati del Veneto orientale

Resta comunque il monito: è necessario seguire le regole, o la curva potrebbe tornare a salire

Continua lentamente a scendere, in linea con il resto del paese, la curva dei contagi da coronavirus nel Veneto orientale. Così anche il trend dei ricoveri al covid-hospital di Jesolo che la mattina del 10 aprile contava 9 pazienti in terapia intensiva, mentre nel tardo pomeriggio sono scesi ulteriormente a 6. Una quarantina, invece, quelli in cura nel reparto di malattie infettive. Ieri sono state dimesse due persone, quindi il numero dei pazienti dimessi dal 10 marzo (data di attivazione del reparto) sale a 47.

Contagi

Nei 6 giorni compresi tra sabato 4 e giovedì 9 aprile le persone riscontrate positive al tampone sono una sessantina e portano a 463 il numero dei contagi nel Veneto orientale alla data di giovedì 9 aprile. I casi positivi (sempre per quanto riguarda il Veneto orientale) sono così distribuiti: 3 Annone Veneto; 6 Caorle, 11 Cavallino Treporti; 4 Ceggia, 4 Cinto Caomaggiore, 19 Concordia Sagittaria; 22 Eraclea; 2 Fossalta di Piave; 29 Fossalta di Portogruaro; 16 Gruaro; 36 Jesolo; 13 Meolo, 12 Musile di Piave; 12 Noventa di Piave; 94 Portogruaro; 8 Pramaggiore; 130 San Donà di Piave; 12 San Michele al Tagliamento; 17 Stino di Livenza; 6 Teglio Veneto; 5 Torre di Mosto. Altri 2 casi positivi sono in via di definizione. Rispetto al numero complessivo, fa sapere l'Ulss 4, la fascia d'età della popolazione maggiormente colpita dal virus resta compresa tra 50 e 60 anni.

Dipendenti

Sul fronte dei contagi sui dipendenti Ulss 4 il numero dei tamponi eseguiti a ieri ammonta a 2544, a seguito dei quali 39 sono posti attualmente in isolamento fiduciario al domicilio. L'azienda sanitaria raccomanda alla popolazione di mantenere rigorosamente la distanza sociale e le restrizioni imposte dal governo, nonché il rispetto delle norme igieniche personali. Solo mantenendo elevata l'attenzione è possibile proseguire il trend in discesa dei contagi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Attualità

Marea di borse in plastica invade la scala Contarini del Bovolo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Domenica di sole: assalto a Venezia, specie alle isole

  • Meteo

    Piogge in arrivo nel Veneziano

  • Cronaca

    Trovato il corpo carbonizzato di una persona a Chioggia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento