menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'operazione antidroga (archivio)

Un'operazione antidroga (archivio)

La prefettura: "Furti e rapine sono in netto calo, in aumento invece lo spaccio di droga"

I dati sono stati presentati al Comitato per la sicurezza pubblica di mercoledì. Si punterà sulle operazioni interforze, il recupero delle aree degradate e telecamere in zone calde

Dati positivi, con l'unica eccezione dello spaccio di droga. Che costituisce una piaga che sta diventando sempre più profonda in territorio veneziano. Sono i numeri snocciolati dalla prefettura di Venezia, che ha messo a confronto i reati denunciati nel 2016 rispetto all'anno precedente. "L'andamento si conferma in diminuzione", sottolinea Ca' Corner. In generale i reati sarebbero diminuiti dell'11,4% (da 19986 a 17714), per quanto riguarda i furti, invece, si parla di un calo dell'11,5% (da 13071 a 11559). Stesso scenario anche in fatto rapine, giù del 12% (da 213 a 187). Calo del 28,6% delle rapine in abitazione (da 14 a 10), con un aumento del 14,4% invece dello spaccio di sostanze stupefacenti. La nota dolente.

Per questo motivo durante la riunione del Comitato provinciale per la sicurezza pubblica, che si è svolto mercoledì, si è deciso di continuare a organizzare servizi interforze nei luoghi caratterizzati maggiormente da problemi di spaccio. Si tratterà di interventi "mirati e coordinati", le cui modalità tecniche saranno materialmente definite dal questore Angelo Sanna, che potrà contare anche sull'impiego del reparto Prevenzione crimine della polizia e del Battaglione di Mestre dei carabinieri, con l'obiettivo di migliorare il livello di sicurezza (effettivo e percepito) dei cittadini. Al centro di una particolare attenzione finiranno le aree vicine agli edifici scolastici, anche con l'impiego di unità cinofile. Nello stesso tempo il Comune di Venezia proseguità con la riqualificazione delle aree degradate. Annunciato anche un potenziamento del sistema di videosorveglianza nelle zone di piazzale Candiani, via Fogazzaro, via Cappuccina in prossimità della stazione e al parco Bissuola (DETTAGLI).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento