rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca rio novo

"Rio Novo inquinato più della terraferma, urgente correre subito ai ripari"

La deputata del Movimento Cinque Stelle, Arianna Spessotto, lancia l'allarme dopo le analisi Arpav: "Dati di molto superiori alla norma. Lavoriamo sull'ammodernamento delle imbarcazioni"

"E' una vera e propria emergenza ambientale". Non usa giri di parole la parlamentare del Movimento Cinque Stelle, Arianna Spessotto, di fronte ai risultati delle analisi delle centraline Arpav posizionate su rio Novo a Venezia. "A settembre, secondo le rilevazioni, il diossido di azoto No2, con una media di 48 milligrammi a metro cubo, ha infatti raggiunto livelli allarmanti, superando del 47% la concentrazione di diossido registrata a Sacca Fisola nello stesso periodo".

"Rio Non più inquinato della terraferma"

Secondo Spessotto, dunque, dati alla mano l'area del rio Novo sarebbe la zona più inquinata di Venezia, terraferma compresa: "Ci transitano anche 3mila barche al giorno, senza alcun controllo efficace, né in fatto di velocità, né in fatto di moto ondoso" - continua la deputata - Se non verranno presi subito provvedimenti urgenti anti-smog, l’Italia sarà sottoposta all’ennesima procedura di infrazione europea in materia ambientale, considerando che la città di Venezia ha già sforato tutti i limiti consentiti dalle direttive Ue per le polveri sottili". 

"Parametri non rispettati"

Ricordo che l'Italia ha il triste record del numero di morti premature a causa dello smog e che la zona più colpita è proprio la pianura Padana, che per conformazione trattiene gli inquinanti - Venezia rimane una tra le città più inquinate d’Italia, con le massime percentuali, assieme a tutta la provincia, di decessi rispetto a tutte le zone dei vari Paesi europei". Le proposte della parlamentare pentastellata puntano a "limitar subito, anche attraverso un progressivo ammodernamento dei motori delle imbarcazioni lagunari e la sperimentazione di soluzione alternative a basso impatto ambientale, come l’utilizzo di motori elettrici, l’inquinamento atmosferico che sta letteralmente distruggendo le nostre città".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Rio Novo inquinato più della terraferma, urgente correre subito ai ripari"

VeneziaToday è in caricamento