menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Venezia ancora seconda per il traffico crocieristico, ma è in calo

Nel 2015 saranno un milione e mezzo i passeggeri a scendere nel capoluogo, circa il 10% in meno rispetto al 2014. +5,4% il dato nazionale

Sono un milione e mezzo i turisti in arrivo a Venezia con navi da crociera: è la previsione dello speciale crociere di "Risposte Turismo" riferita al 2015, che pur mantenendo la città lagunare in seconda posizione in Italia come traffico crocieristico vede calare il dato di 10 punti percentuali rispetto al 2014. In tutta la penisola il traffico crocieristico nei porti italiani è stimato in circa 10,9 milioni di passeggeri, (+5,4% rispetto all'anno scorso) e 4.566 toccate nave (-2,3%).

Civitavecchia, Venezia e Napoli sono quindi confermati sui primi tre gradini del podio grazie, rispettivamente, a circa 2,3 milioni (+9,6%), 1,5 milioni (-10%) e 1,2 milioni (+7,7%) di passeggeri movimentati e 806 (-3,1%), 498 (+2%) e 430 (+7,8%) toccate nave. Queste, in sintesi, le previsioni aggiornate del traffico crocieristico atteso in Italia nel 2015 (imbarchi, sbarchi e transiti) elaborate da Risposte Turismo (società di ricerca e consulenza a servizio della macroindustria turistica) e contenute all'interno dello "Speciale Crociere 2015", pubblicazione dedicata all'andamento del settore in Italia.

I dati sono frutto delle informazioni ottenute da 40 scali, rappresentativi del 94% del traffico passeggeri e del 91% delle toccate nave, confermano la ripresa del mercato crocieristico nazionale. Oltre alle previsioni aggiornate 2015, lo "Speciale Crociere 2015" elaborato da Risposte Turismo contiene anche i dati definitivi registrati nel 2014.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    L'annuncio di Zaia: «È ufficiale, il Veneto da lunedì in zona arancione»

  • Politica

    Affidato all'Europa il salvataggio delle dune degli Alberoni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento