menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccini covid: somministrato l'87% delle dosi in Veneto: è la Regione più virtuosa

I dati aggiornati alle 18.30 di ieri in Veneto e nelle Ulss veneziane

La campagna vaccinale anti covid è iniziata formalmente il 27 dicembre 2020 (data unica a livello europeo), con la somministrazione di 880 dosi. Successivamente, la campagna è partita di fatto il pomeriggio del 30 dicembre, giorno in cui sono state consegnate le prime forniture di vaccino, 469.950 in tutto. Il 5 gennaio si attendeva la seconda tranche di fiale, giunta comunque parziale, per un totale di 215.475 dosi.

Stando agli ultimi dati (relativi alla 18.30 del 6 gennaio), in Veneto sono state somministrate un totale di 38.009 dosi: l'86,8% delle 43.775 consegnate; solo ieri ne sono state somministrate 7895. La nostra Regione risulta così la più virtuosa a livello nazionale.

In particolare, per quanto riguarda la provincia di Venezia, si contano:

  • Ulss 3: 5800 dosi somministrate 
  • Ulss 4: 1683 dosi somministrate

Vaccinazioni in Veneto: dati in tempo reale

Le vaccinazioni per fascia d'età

  • 16-19: 28
  • 20-29: 4290
  • 30-39: 5936
  • 40-49: 8628
  • 50-59: 11.345
  • 60-69: 4267
  • 70-79: 779
  • 80-89: 1486
  • 90+: 1250
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento