menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centinaia di chilometri in bici per raccogliere fondi per il Nepal, Davide fa tappa a Venezia

Partito da Mirandola, paese colpito dal sisma del 2012, è giunto in laguna, dove ha visitato, tra le altre cose, la Croce Verde e la protezione civile locale

Partito da Mirandola, ha fatto tappa a Venezia il viaggio in bicicletta che Davide Gaddi sta compiendo nelle pubbliche assistenze Anpas. Il suo "tour de force" sulle due ruote ha una duplice finalità: ringraziare quanti, a quattro anni distanza dal terremoto, hanno aiutato la popolazione dell’Emilia e sensibilizzare e raccogliere fondi per il Nepal, devastato dal terribile sisma del 2015.

A Venezia, Gaddi ha fatto visita alla Croce Verde Mestre, accolto dal presidente Maurizio Ceriello e da vari volontari, e accompagnato poi, a bordo di una idroambulanza, con la sua bicicletta fino al bacino di San Marco. Il suo viaggio, dopo Adria e Venezia, prevede le tappe di Trieste, Udine, Moggio Udinese, Erto, Arabba, Bolzano, Pellizzano, Sondrio, Como, Biella, Aosta, Torino, Vinovo, Robilante, Genova, Sarzana, Stazzema, Firenze, Fanano. Il rientro a Mirandola è previsto per il 28 maggio.

Si possono seguire le varie tappe, che prevedono incontri con le varie realtà locali locali associate nell’Anpas, della Protezione Civile, semplici cittadini che hanno aiutato i mirandolesi a rialzarsi nel 2012, attraverso il blog https://catenanamaste.tumblr.com. Si può anche donare, durante e dopo il viaggio, con causale “Catena Namaste-Davide per il Nepal” sul conto corrente intestato a A.N.P.A.S. Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze, codice Iban IT64 Q033 5901 6001 00000134996.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento