menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un defibrillatore in piazza Municipio a Spinea

È stato posizionato oggi. Sono in tutto 21 gli apparecchi consegnati dal 2017 nel territorio del Miranese e della Riviera del Brenta

Un nuovo defibrillatore è stato posizionato oggi a Spinea, alla presenza del sindaco Martina Vesnaver e di altri sindaci: di ultima generazione, è stato posizionato in piazza Municipio e messo a disposizione dalla Regione Veneto attraverso l'Ulss 3 e la centrale del 118. La teca verde che lo custodisce è invece un contributo di Cuore Amico Mirano onlus.

I defibrillatori consegnati

Con Spinea si amplia la rete dei defibrillatori nel territorio della Riviera del Brenta e del Miranese, posizionati già a Mirano (ottobre 2017), Salzano (marzo 2018), Camponogara (maggio 2018), Bojon di Campolongo Maggiore (luglio 2018), Noale (ottobre 2018) e Campagna Lupia (ottobre 2019). Nel frattempo anche altri comuni hanno ricevuto il DAE dal 118 e la teca da Cuore Amico: Dolo, Fiesso d’Artico, Fossò, Stra, Mira, Vigonovo, Santa Maria di Sala, Pianiga, Cazzago di Pianiga, Scorzè, Robegano di Salzano, Martellago, Olmo di Martellago e Paluello di Stra. In tutto ne sono stati consegnati 21.

Obiettivo comune

«La diffusione di defibrillatori pubblici, come quello posizionato oggi a Spinea, è un obiettivo che ci eravamo posti come associazione - ha spiegato il presidente di Cuore Amico Nicolò Cammarata - un po’ di tempo fa grazie al progetto “Sport Sicuro”. Un obiettivo che abbiamo concretizzato nel distretto di Mirano Dolo della Ulss 3 grazie all’attenzione della Regione Veneto e della centrale del 118». Gli ha fatto eco il direttore generale dell'azienda sanitaria Giuseppe Dal Ben: «I risultati migliori - ha specificato - sono quelli che si ottengono facendo squadra come è successo oggi. Grazie quindi a Cuore Amico e a tutte le associazioni che, in questo modo si mettono al servizio della cittadinanza».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Brugnaro: «Il 24-25 aprile pronti ad aprire tutti i musei»

  • Cronaca

    Msc conferma due navi da crociera a Venezia

  • Cronaca

    Avm, per la commissione di garanzia la disdetta normativa è corretta

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento