Guerra aperta ai Barbanera, sgomberate due aree a Marghera

Gli agenti della Municipale venerdì mattina sono intervenuti in banchina dei Molini e in rampa del Commercio: trentacinque i giacigli rimossi

Continuano le operazioni di contrasto al degrado urbano della polizia municipale. Venerdì mattina, infatti, gli agenti della sezione Pronto intervento hanno controllato, in accordo con l'autorità portuale, rispondendo anche alle segnalazioni di alcuni cittadini preoccupati per la situazione certo non "salutare" che caratterizzava la zona, a smantellare in via Banchina dei Molini, sotto al ponte strallato, e nell'area ferroviaria di rampa del Commercio, due insediamenti occupati abusivamente da circa due mesi da alcuni nuclei di barbanera.

Le operazioni, iniziate alle ore 8.15 e concluse alle 10.45, sono state coadiuvate da mezzi e uomini dell'Autorità portuale, che hanno rimosso circa una tonnellata e mezza di rifiuti su entrambe le aree occupate. Sono stati rimossi trentacinque giacigli di fortuna (di cui quindici tende) e altro materiale utilizzato per il bivacco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento