Carnevale, controlli nelle stazioni ferroviarie: 12 denunce e 10 multe

Ladri a caccia di turisti da derubare: controlli straordinari della polfer a Venezia e Mestre

Dodici denunce e dieci multe. Sono i risultati dei controlli straordinari della polizia ferroviaria nei giorni cloud el Carnevale di Venezia. L’incremento del flusso turistico in questo periodo dell’anno, in particolare nelle  nella stazioni ferroviarie di Venezia e Mestre, richiama sempre anche molti borseggiatori e altre persone che rischiano di rovinare le vacanze di molti visitatori.

Nel periodo compreso tra il 17 febbraio scorso e il 5 marzo, perciò, l’intensificazione dei servizi della polfer ha comportato l’attuazione di 326 servizi specifici nelle stazioni e 11 pattuglie a bordo treno che  hanno permesso la scorta di 14 convogli ferroviari. Sono state controllate e identificate 1.284 persone. Complessivamente sono 12 i denunciati, soprattutto per tentati furti e borseggi, mentre ammontano a una decina le multe elevate sia per  violazione del regolamento di polizia ferroviaria, sia del codice della strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Controlli più restrittivi su chi torna da fuori Europa: la nuova ordinanza regionale

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento