menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turisti, residenti e giovani: "piovono" sequestri di droga nel territorio portogruarese

Almeno 3 le denunce nel corso degli ultimi giorni. Nei guai tutti giovani sotto i 30 anni per detenzione di marijuana. In un caso a essere sorpreso è stato un turista in un bungalow

Sono state numerose le operazioni antidroga messe a segno dai carabinieri della compagnia di Portogruaro negli ultimi giorni. Non sono mancati i risultati. Nei guai è finito un 28enne residente a Concordia Sagittaria che non è riuscito a dissimulare il proprio nervosismo di fronte ai militari dell'Arma. Perquisito, addosso aveva 9 grammi di marijuana.

Il giovane, portato in caserma, è stato denunciato per detenzione di stupefacenti. Stesso destino anche per un 23enne nigeriano residente a Fossalta di Portogruaro, sorpreso in possesso di 17,9 grammi di "maria". Anche a Bibione si sono registrati dei sequestri: i militari hanno effettuato degli accertamenti all'interno di un bungalow occupato per la stagione estiva da un turista 30enne austriaco che poco prima era stato anche sottoposto a perquisizione personale: requisiti poco meno di 8 grammi di marijuana. Anche per lui è scattata la denuncia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento