Marijuana, grinder e bong in casa: denunciati

Nei guai due giovani residenti nel Sandonatese. L'indagine era cominciata l'anno scorso

I carabinieri, quando sono entrati nelle loro case, erano certi che avrebbero trovato qualcosa. E così è stato: 170 grammi di marijuana, una dose di hashish, bilancini elettronici, bong (pipe ad acqua), grinder e materiale per confezionare la droga. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Abbastanza da far scattare una denuncia nei confronti di un 19enne e un 21enne, già indagati nell'ambito di un'inchiesta sullo spaccio di droga nel sandonatese. L'indagine era cominciata dopo il sequestro, a gennaio 2019, di 50 grammi di marijuana nei confronti di uno studente di 16 anni in un istituto scolastico di San Donà. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • Ponte dei Assassini: il luogo che ha impedito ai veneziani di portare la barba lunga

  • La storia del macellaio assassino che ha dato il nome alla Riva de Biasio

  • Colpo grosso a Mestre: il Gratta e Vinci vale 150mila euro

  • Crescono i casi di coronavirus, i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Carte false per mantenere in famiglia la licenza di taxi acqueo: denunciati padre e figlia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento