menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermato ubriaco alla guida con la "maria" in macchina. Poi se la prende coi carabinieri

Controlli nell'area di Portogruaro. Un altro, bloccato per un controllo, ha opposto resistenza. Denuncia per entrambi. Altre persone trovate con modiche quantità di stupefacente

Diverse operazioni dei carabinieri negli ultimi giorni nell'area di Portogruaro. E in un paio di casi le persone controllate si sono rivelate tutt'altro che collaborative. Un primo episodio durante una verifica dei militari dell’aliquota radiomobile della compagnia di Portogruaro nei confronti di V.E., 45enne originario di San Donà e residente a Concordia Sagittaria, che è stato fermato alla guida dell'auto con tasso alcolemico ben superiore al valore consentito. Inoltre, perquisito, è stato trovato in possesso di 8,5 grammi di marijuana. A quel punto è scattato il sequestro del veicolo, operazione a cui l'uomo ha cercato di opporsi con forza, insultando gli uomini in divisa. Alla fine è stato denunciato in stato di libertà per i reati di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, oltre che per la guida in stato di ebbrezza.

Altro personaggio poco collaborativo è quello incontrato dai carabinieri del comando stazione di Caorle, impegnati in controlli sul litorale: A.P., disoccupato 21enne di nazionalità moldava residente a Portogruaro, si è rifiutato di esibire i documenti ed è quindi stato accompagnato in caserma. In quei momenti si è opposto energicamente, nell’inutile tentativo di sottrarsi alle verifiche. Al termine degli accertamenti il giovane è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e per non aver avuto al seguito un documento di riconoscimento (essendo cittadino extracomunitario ne ha l'obbligo). Persone in possesso di modiche quantità di droga sono state individuate ad Annone, San Stino e Portogruaro, rispettivamente con 3 grammi di "maria",  2 e 1,15 di cocaina: per loro è scattata una segnalazione alla prefettura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento