menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carabinieri in soccorso di un'auto bloccata nella neve: ma era rubata

È successo nella notte tra sabato e domenica in via Ronchi a Portogruaro, dove recentemente sono stati segnalati furti. Il mezzo è di una turista austriaca

C'era uno strato ormai consistente di neve sulle strade quando, verso l'una della notte tra sabato e domenica, i carabinieri di Portogruaro si sono imbattuti in un'auto in difficoltà. Stavano compiendo dei servizi di perlustrazione in una zona dove sono stati segnalati parecchi tentativi di furto, recentemente. Quando sono entrati in via Ronchi, una strada poco frequentata, non si sono stupiti più di tanto nel vedere il veicolo bloccato a causa della neve e del ghiaccio, e si sono avvicinati per aiutare i malcapitati.

Ma hanno presto capito che c'era qualcosa che non andava: a bordo dell'auto, una Citroen Xara con targa austriaca, c'era un pregiudicato noto alle forze dell'ordine, 48 enne residente a Portogruaro. A quel punto, fatti gli accertamenti, si è scoperto che il veicolo era stato rubato in settembre ad una turista austriaca. L'uomo è quindi stato denunciato per ricettazione.

Si è poi scoperto che in settembre il mezzo era stato sottratto alla turista da ignoti che le avevano frugato nella borsa all'interno di un treno diretto a Venezia, mentre lei si trovava nel bagno del convoglio. La donna poi era stata probabilmente seguita fino al ritorno nel suo alloggio, dove i malviventi avevano potuto tranquillamente aprire la macchina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento