Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

Grandi navi e svendite di palazzi, il Fai lagunare contro tutti e tutto

Il Fondo per l'Ambiente Italiano denuncia la situazione critica in cui versa Venezia, tra scontri politici interni e abbandono dei patrimoni artistici

Adesso tocca al Fai: come riporta la Nuova Venezia non sono solo i vari enti locali a discutere del futuro della laguna, anche il Fondo per l'Ambiente Italiano ha infatti voluto partecipare alla discussione sulle sorti della città, e l'ha fatto con le parole della presidente regionale Maria Camilla Bianchini d'Alberigo, che stronca pesantemente la politica e i vari “contendenti” che si litigano il centro storico.

TUTTI CONTRO TUTTI – Il Fai si dichiara sconcertato nel constatare come siano gli stessi “governanti” veneziani a darsi addosso tra loro giorno dopo giorno. I riferimenti si sprecano: il primo è ovviamente quello al tema grandi navi, che proprio in questi giorni è stato al centro delle attenzioni di mezza città per la guerra di ordinanze e ricorsi scoppiata tra Capitaneria e amministrazione cittadina per, rispettivamente, dare il via o osteggiare lo scavo del canale Contorta-Sant’Angelo; ma si parla anche della svendita e permuta delle sedi storiche di Ca' Foscari che, in questo modo, a sentire Bianchini d'Alberigo, dimentica il suo ruolo culturale e formativo, così come non viene risparmiato il recente crollo di Venezia nella classifica della vivibilità in Italia.

PROTESTE E PROPOSTE – È per tutti questi motivi che il Fai ha quindi deciso di scender in piazza, in prima persona. Dal ritrovato negozio Olivetti a San Marco il Fondo ha deciso di promuovere, proprio al centro del “salotto buono” della laguna, una serie di incontri e appuntamenti di dialogo con Italia Nostra, WWF, Lega Ambiente e ogni altra associazione che intenda rimboccarsi le maniche e darsi da fare. Se l'amministrazione non è in grado di aiutare la città e risolvere i problemi, che sia davvero il momento perché ci provino i cittadini e i movimenti “dal basso”?

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grandi navi e svendite di palazzi, il Fai lagunare contro tutti e tutto

VeneziaToday è in caricamento