menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le attrezzature sequestrate e riconsegnate al proprietario

Le attrezzature sequestrate e riconsegnate al proprietario

Sequestrato un borsone con attrezzi rubati: denunciato 49enne

L'uomo è stato fermato mentre camminava con fare sospetto a Cavallino Treporti. Rintracciato il proprietario della merce

Camminava con fare sospetto, munito di un grosso borsone. Alla vista dei carabinieri, ha lasciato cadere a terra la borsa sperando, forse, di non farlo notare. Ma gli è andata male, perchè così ha attirato l'attenzione dei militari che hanno deciso di fermarlo. E, così, un 41enne di Cavallino Treporti è finito nei guai. 

Dentro quella borsa gettata lungo via del Cornaro, infatti, sono stati trovati diversi attrezzi: tassellatore, trapano avvitatore, batteria e carica batteria, un set completo di punte, mandrino per avvitatore ed una piccola chiave inglese. Il tutto, ovviamente, rubato. Gli investigatori sono riusciti a risalire a una denuncia di furto sporta a metà novembre da un 49enne del luogo che aveva segnalato la scomparsa delle sue attrezzature, del valore di circa mille euro. A quel punto, quindi, per il 41enne è scattata una denuncia per ricettazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento