menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nervoso davanti ai carabinieri, gli trovano l'eroina nascosta in auto

Un 43enne residente nel Piovese è stato controllato nel territorio di Campolongo Maggiore. A bordo custodiva nove grammi di eroina

Non era una faccia sconosciuta, e ora la sua fedina penale si allunga di un reato in più. I carabinieri della stazione di Campagna Lupia nel tardo pomeriggio di lunedì, durante un normale controllo stradale, hanno fermato e controllato a Campolongo Maggiore un'auto di un 43enne residente nella zona di Piove di Sacco, nel Padovano.

Il comportamento nervoso alla vista dei militari dell'Arma ha attirato ancora di più l'attenzione su di lui, con precedenti per droga. Per questo motivo le forze dell'ordine hanno deciso di approfondire gli accertamenti, perquisendo anche l'abitacolo del veicolo. Al suo interno, nascosti, sono stati trovati nove grammi di eroina pronti per essere venduti. Non certo una "modica quantità", cosicché per l'automobilista è scattata una denuncia per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Mentre la "polvere" è stata sottoposta a sequestro. E' finita con un nulla di fatto invece la successiva perquisizione domiciliare in territorio padovano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento