menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermato due volte in pochi giorni senza patente: 50enne resta a piedi

Un sandonatese è stato denunciato più volte in una settimana dopo essere stato sorpreso prima al volante della sua utilitaria e poi in sella a uno scooter. Sequestrati entrambi i mezzi

La polizia locale lo aveva già fermato qualche giorno prima, denunciandolo perché sorpreso a guidare la sua auto senza patente. L’ennesima denuncia, adesso, è costata a “Spillo”, un cinquantenne sandonatese, anche il sequestro dello scooter. Lo stesso agente lo ha bloccato in due occasioni nel giro di una settimana. 

La prima volta il sandonatese era al volante di un’utilitaria e al momento del controllo la pattuglia ha scoperto che la patente gli era stata revocata due anni fa. La violazione ha fatto scattare il sequestro del veicolo ma questo non è bastato a dare una lezione al cinquantenne che, in mancanza dell’auto, ha cominciato ad usare il motorino. L’uomo, vecchia conoscenza dei vigili urbani di San Donà, è stato riconosciuto e fermato di nuovo nei giorni scorsi. Nei suoi confronti è scattata una seconda denuncia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento