menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A far compere all'outlet di Noventa con banconote false, cliente denunciato

Il personale del negozio ha chiamato i carabinieri, chiedendo il loro intervento. Negli ultimi giorni è stata "pioggia" di denunce ed espulsioni nel territorio del Sandonatese

Tenta di acquistare dei capi di abbigliamento all'outlet di Noventa consegnando una banconota da 50 euro contraffatta. Lo staff del locale se n'è subito accorto, chiamando i carabinieri. La "spesa" è risultata indigesta per S.I., un cittadino serbo di 40 anni che è stato denunciato per il reato di "spendita di monete falsificate" dai carabinieri della stazione locale. Copione simile al punto vendita Oviesse del Centro Piave: B.A., 20enne, è stata segnalata alla magistratura per furto aggravato dopo aver tentato di eludere il servizio di vigilanza impossessandosi di capi di abbigliamento per un valore di circa 80 euro.

Gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di San Donà hanno riguardato anche l'immigrazione clandestina. Nel mirino sono finiti tre cittadini extracomunitari denunciati per "ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato e inosservanza dell'ordine del questore di lasciare il territorio nazionale". Per tutti sono state avviate le procedure per l'espulsione. Si tratta di un 24enne, di un 30enne e di un 35enne. Gli ultimi due pregiudicati. Denunciata per "falsa attestazione delle proprie generalità e rifiuto di fornirle" una 21enne nigeriana senza fissa dimora. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento