Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Sfreccia con turisti a bordo in un tratto di laguna interdetta: denunciato

Stava navigando "in secca" in prossimità del Canale delle Navi. Il motoscafista è stato fermato dalla vedetta del nucleo Natanti dei carabinieri

Navigava "in secca", a forte velocità e con passeggeri a bordo in prossimità del Canale delle Navi. Poco distante, i carabinieri del nucleo natanti di Venezia, in servizio di pattugliamento, hanno visto chiaramente la scena: il natante, in assetto planante, stava attraversando un tratto di laguna interdetto alla navigazione, poiché caratterizzato da fondale basso. Il conducente, dopo le formalità di rito, è stato denunciato.

Il motoscafo procedeva a velocità così elevata da produrre una scia sostenuta. A quel punto i militari hanno fermato il conducente, che stava trasportando dei turisti a Murano, e sottoposto a controllo. È emerso che l'uomo non fosse nuovo a questo tipo di violazioni, motivo per cui, per lui, è scattata la denuncia alla procura di Venezia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfreccia con turisti a bordo in un tratto di laguna interdetta: denunciato

VeneziaToday è in caricamento