rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Cannaregio

In vaporetto con forbici e cacciavite "senza motivo", 35enne denunciato

Ieri mattina Y.R. ha messo la mano nel taschino per esibire il biglietto al controllore. Nel far ciò però ha mostrato gli arnesi nascosti. La polizia è intervenuta identificandolo e denunciandolo

Si trovava sulla linea 1 della linea di navigazione Actv poco prima della 9 di mattina quando ieri il controllore gli ha chiesto di esibire il biglietto. Tranquillamente, Y.R. ha messo la mano nel taschino per estrarre il titolo di viaggio, ma facendo ciò ha mostrato un paio di grosse forbici e un cacciavite nascosti sotto la giacca.

 

L'operatore, facendo finta di niente, ha continuato il suo giro, salvo poi avvertire la questura affinché venisse effettuato un controllo. Giunti sul posto, gli agenti hanno identificato l'uomo, un 35enne di origine bengalese, scoprendo che era irregolare sul territorio italiano. Y.R. è stato denunciato per possesso ingiustificato di strumenti atti a offendere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In vaporetto con forbici e cacciavite "senza motivo", 35enne denunciato

VeneziaToday è in caricamento