menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Traffico in tilt per la chiusura della tangenziale di Mestre

Le code in autostrada in direzione Trieste. I lavori erano previsti per mettere in sicurezza il "Fossa" di Chirignago. Questo sarà l'ultimo weekend di disagi

Mestre, tangenziale e autostrada chiusa 18 19 aprile 2015
Il secondo weekend di chiusura della tangenziale di Mestre si è svolto con qualche inevitabile disagio. Un chilometro di coda infatti, si è formato al casello di Oriago. Si consiglia perciò di imboccare il Passante e, nel caso, uscire a Spinea e proseguire per la Miranese.

I cantieri, come previsto, erano stati suddivisi in due momenti diversi per limitare i disagi al traffico, comportando la chiusura alternata delle carreggiate autostradali. Nella giornata di domenica è quindi toccato alla direzione Trieste, che è rimasta off-limits dalle 22 di sabato 18 alle 4 di lunedì 20 aprile.

I lavori, come lo scorso weekend, hanno riguardato gli interventi di ricalibratura del corso d'acqua "Fossa" di Chirignago, che sono in gestione al consorzio di bonifica Acque Risorgive. Il Fossa attraversa la piattaforma della A57 in prossimità del sovrappasso di via Bottenigo a Marghera, ragion per cui gli automobilisti non potranno transitare durante la realizzazione della nuova condotta.

Il tubo avrà sezione rettangolare di 3 metri di larghezza per 2 di altezza, e andrà a sostituire il precedente manufatto giudicato insufficiente per contenere la portata d'acqua in caso di piena. In questo modo dovrebbe essere messa in sicurezza dal punto di vista idraulico tutta l'area urbana di Marghera che si trova a nord della Tangenziale.

Potrebbe interessarti:https://mestre.veneziatoday.it/tangenziale-autostrada-chiusa-18-19-aprile-2015.html
Seguici su Facebook:https://www.facebook.com/pages/VeneziaToday/252463908142196

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    L'annuncio di Zaia: «È ufficiale, il Veneto da lunedì in zona arancione»

  • Politica

    Affidato all'Europa il salvataggio delle dune degli Alberoni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento