menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paura del sisma, albergatori sperano nel messaggio di Zaia "anti-disdette"

Massimiliano Schiavon, presidente degli albergatori di Jesolo, ringrazia il presidente del Veneto per "il segnale di attenzione". Alcuni turisti stranieri, infatti, hanno deciso di evitare il litorale

La rapidità con cui le istituzioni, e in particolare la Regione, si sono attivate per dare un segnale forte, chiaro e inequivocabile circa la sicurezza delle spiagge, "é stato innanzitutto un segno importante di coesione e di attenzione anche verso Jesolo, segnata anch'essa da questo momento di grande crisi".

Così Massimiliano Schiavon, presidente degli albergatori di Jesolo, commenta l'intervento dei governatori di Veneto, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna (sottolineando "la sicurezza della vacanza" in queste terre e "l'immutata qualità del sistema turistico che rappresenta una vera e propria eccellenza italiana") per rassicurare i turisti stranieri sull'inesistenza di problemi per le località dell'alto Adriatico.

"Vorrei porgere il mio personale ringraziamento al presidente Luca Zaia, che ha voluto rispondere con questa rapidità a un momento di grande incertezza - dice Schiavon - per fare un esempio, ancora oggi registriamo telefonate di persone che ci chiedono come sia la situazione degli alberghi e della località. Addirittura - rincara - ci hanno riferito che alcuni turisti tedeschi raccontavano di messaggi lanciati da istituzioni teutoniche attraverso cui si spiegava che non avrebbero dovuto pagare alcuna penale per le disdette turistiche causate dalla paura del terremoto". (ANSA)


Dello stesso parere Marco Michielli, presidente regionale di Federalberghi e Confturismo Veneto, che giudica "molto opportuno e tempestivo" l'intervento del presidente Zaia, rivolto soprattutto alla stampa estera. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento