menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto dei vigili del fuoco

Foto dei vigili del fuoco

Divano a fuoco in un appartamento della Giudecca: due carlini intossicati dal fumo

L'incendio, che ha distrutto un divano, verso le 20 di mercoledì in zona campo Junghans. I pompieri hanno rianimato i cani con le maschere d'ossigeno che stavano indossando

Tutto sarebbe stato originato da un problema alla ricarica della sigaretta elettrica. Preoccupazione mercoledì sera alla Giudecca, verso le 20, per un principio d'incendio che è divampato in un'abitazione dell'isola lagunare in zona campo Junghans. Un mini appartamento di una cinquantina di metri quadri è stato in gran parte danneggiato dal fumo originato dal rogo di un divano nel salotto. Nessuna persona è rimasta ferita. Lo stesso non si può dire per i due cani carlini presenti nell'abitazione.

I pompieri, intervenuti con due autopompe lagunari e dieci operatori, hanno spento le fiamme e soccorso i due animali, rimasti intossicati dal fumo. Sono stati rianimati, somministrando aria in sovrappressione attraverso le maschere utilizzate dagli operatori. Successivamente sono stati trasferiti in una clinica veterinaria di Mestre. Al momento dell’incendio i proprietari non erano presenti. Le cause delle fiamme, presumibilmente innescate da un piccolo alimentatore elettrico, sono al vaglio della squadra intervenuta. Le operazioni di soccorso sono terminate dopo circa un paio d'ore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento