menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Don Giorgio Bagagiolo

Don Giorgio Bagagiolo

Una vita per i più deboli: si è spento don Bagagiolo, storico parroco veneziano

Il decesso sabato alla casa di riposo Fatebenefratelli a 93 anni. I funerali giovedì a Madonna dell'Orto. E' stato responsabile delle strutture "Betlemme" e "Betania" negli anni 80

Si è spento a 93 anni nella tarda serata di sabato scorso, nella casa di riposo del Fatebenefratelli di Venezia dove risiedeva da qualche tempo, il sacerdote diocesano don Giorgio Bagagiolo. Era nato a Venezia il 6 luglio 1923 e aveva raggiunto e superato nei mesi scorsi i 70 anni di sacerdozio, essendo stato ordinato il 23 giugno 1946 a San Marco dall’allora patriarca Piazza (alla giovanissima età di nemmeno 23 anni).

Appena divenuto sacerdote, don Giorgio fu assegnato come vicario parrocchiale a Santo Stefano di Venezia (dal 1946 al 1953), comunità nella quale poi presterà servizio - di nuovo e a lungo - in successivi periodi tra la fine degli anni Settanta e i primi anni Duemila. Sempre a Venezia fu parroco a San Giuseppe di Castello dal 1957 al 1966 e a San Trovaso dal 1966 al 1975, mentre per due brevi periodi (tra il 1979 e il 1980 e poi tra il 1988 e il 1989) fu anche amministratore parrocchiale di Altino nonché rettore di Santa Fosca a Venezia per quasi un decennio (1980-1989). 

In seguito fu impegnato soprattutto sui diversi e delicati versanti del fronte della carità: dal 1980 al 1989 fu responsabile delle strutture diocesane veneziane (mensa e dormitorio) “Betania” e “Betlemme”, si occupò per una decina d’anni (1988-1997, in particolare a Mestre) della pastorale per i rom e i sinti, fu assistente ecclesiastico dell’Unitalsi (1990-2000) e vicedirettore della Caritas diocesana (1995-2004). I funerali di don Giorgio Bagagiolo si terranno giovedì alle 9.30 nella chiesa parrocchiale di Madonna dell’Orto a Venezia e saranno presieduti dal patriarca Francesco Moraglia.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento