Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Veneto terra di affari per le mafie: Don Ciotti a Mestre | VIDEO

Al centro Candiani si è svolto l'incontro dal titolo "Le mafie nell'economia del Veneto. L'impegno del lavoro per la cultura della legalità"

 

Si è parlato di infiltrazioni mafiose nel tessuto economico del Veneto all'incontro organizzato giovedì 7 marzo a Mestre, al centro culturale Candiani. L'iniziativa ha visto tra gli ospiti anche il presidente di Libera, Don Luigi Ciotti. Un tema di chiara attualità soprattutto alla luce dell'operazione che nelle scorse settimane ha portato a una cinquantina di arresti tra imprenditori e amministratori veneti collusi, secondo l'indagine, con la malavita organizzata di carattere mafioso e camorristico.

L'iniziativa era organizzata dal Cru Veneto - consiglio regionale Unipol, organismo composto dalle associazioni di rappresentanza delle imprese, dagli artigiani fino alla cooperazione, dalle organizzazioni sindacali Cgil Cisl e Uil, dall’Arci e da Libera - la cui presidenza in questo mandato è della Cgil. Il convegno rientra nelle iniziative di avvicinamento al 21 marzo, giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, che vedrà a Padova la manifestazione più importante a livello nazionale.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento