menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ambulanza Avis al petrolchimico: "Aziende incentivino le donazioni"

Martedì e mercoledì una due giorni dedicata alla sensibilizzazione sul tema, alla Versalis di Porto Marghera. L'iniziativa ha riscosso un buon successo

Donare il sangue con il sostegno dell'azienda. L'Avis Provinciale di Venezia, in collaborazione con Versalis e Fabio Gai, presidente dell'Avis Mirano, ha organizzato una due giorni con un centinaio di lavoratori di Versalis a Porto Marghera. L'obiettivo? Introdurre il tema della donazione. Martedì si è tenuto un primo incontro informativo, durante il quale gli operai sono stati introdotti alle modalità, ai criteri e ai tempi, mentre mercoledì mattina un'autoemoteca è stata messa a disposizione dei dipendenti intenzionati a donare.

"Mi sono interessato proprio perché in quanto ex dipendente - ha spiegato Fabio Gai - so quanto sia importante conciliare le esigenze dei donatori con quelle delle aziende. Versalis ha sposato in pieno la nostra proposta dandoci la massima disponibilità". L'iniziativa ha avuto molto successo: quindici operai hanno dato la propria disponibilità a donare, mentre numerosi altri hanno chiesto di poter fare gli esami. L'occasione è stata buona per ricordare i diritti del lavoratore: "Al dipendente che dona gratuitamente sangue è concessa una giornata di riposo che però non intacca il suo diritto alla normale retribuzione, nel caso la donazione raggiunga il limite quantitativo minimo di 250 grammi".

Anche il presidente provinciale di Avis, Giorgio Brunello, si è espresso in merito all'iniziativa: "In questo periodo di particolare difficoltà nel mondo del lavoro le ricadute si sono sentite anche nel contesto delle donazioni di sangue. È fondamentale quindi che anche aziende importanti come Versalis incentivino le donazioni".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento