Furiosa con il suo "toy boy" lo accoltella alla pancia a Marghera

Paura poco dopo la mezzanotte tra venerdì e sabato in via Cesare Correnti. Una 58enne ha ferito all'addome in maniera lieve un 25enne

Già la serata aveva preso una piega particolare, visto l'alcol che avevano bevuto. Poi, però, dall'euforia si è passati alla rabbia. E dalla rabbia alla violenza. Momenti di paura poco dopo la mezzanotte tra venerdì e sabato in via Cesare Correnti a Marghera. Una vicina di casa di una coppia composta da un 25enne di nazionalità romena e di una 58enne italiana, infatti, allarmata ha chiamato la polizia affermando che in strada si sentivano delle urla minacciose.

Era il giovane, che inveiva contro la sua fidanzata, molto più in là negli anni di lui. I due poco prima avevano ingaggiato un furioso litigio che dall'interno del loro appartamento si era spostato sul pianerottolo. Al culmine del faccia a faccia, però, la donna ha preso un coltello, successivamente sequestrato dalla polizia, e ha colpito all'addome il compagno. Causandogli una preoccupante perdita di sangue.

Per questo motivo il malcapitato era uscito in strada: evidentemente voleva allontanarsi dalla furia della donna e al contempo continuare a rispondere alle provocazioni. Il problema per lui, come accertato dalle forze dell'ordine intervenute sul posto, è che continuava a perdere sangue. Inevitabile quindi l'intervento di un'ambulanza e il trasferimento del giovane all'ospedale, dove gli sono state diagnosticate ferite guaribili in cinque giorni. Per la 58enne, invece, portata negli uffici del commissariato di via Cosenz, inevitabile una denuncia per lesioni aggravate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Dpcm, quando serve l'autocertificazione in Veneto: il modello ufficiale da scaricare

Torna su
VeneziaToday è in caricamento