Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Santa Maria di Sala, aggredita in pieno centro e derubata di 7.500 euro

Nessuno si è accorto di nulla, nonostante sia accaduto in pieno centro alle 10 del mattino. La tabaccaia Michela De Gaspari ha affrontato i ladri in moto, ma è stata picchiata

 

Aggredita e picchiata in pieno centro a Santa Maria di Sala alle 10 del mattino. Protagonista Michela De Gaspari , 45 anni, titolare dell’omonima tabaccheria in via Cavin di Sala 45. Si stava recando a depositare alle Poste i soldi delle vendita delle sigarette, circa 7.500 euro.
 
Poco dopo aver lasciato il suo negozio si sono avvicinati due motociclisti, che con ogni probabilità seguivano la donna da tempo, e l'hanno affrontata. Sotto minacce verbali e colpita da calci e pugni la donna ha avuto una reazione istintiva, ma i due uomini le hanno sbattuto la testa contro un mezzo in sosta. Nonostante le urla e l'azione che è durata qualche minuto, nessuno a Santa Maria di Sala ha visto niente ed è intervenuto per aiutare la donna. I due sono malviventi saliti quindi in moto e sono fuggiti in direzione Mirano. La donna è stata poi soccorsa dal Suem e medicata in ospedale. I carabinieri si stanno occupando delle indagini.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Maria di Sala, aggredita in pieno centro e derubata di 7.500 euro

VeneziaToday è in caricamento