menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vestita in maschera, si fa fotografare per derubare una turista: denunciata

La delinquente è stata fermata dai militari dell'Arma, in ricognizione in Riva degli Schiavoni. La donna adescava le sue vittime, rubava loro il denaro e se la dava a gambe levate

Non si può certo dire che non sia stata originale. Stava sfilando in maschera, con tanto di costume tradizionale veneziano lungo Riva degli Schiavoni, per farsi immortalare da, e con, i turisti. E derubarli. Una tecnica vincente, dal momento che una giovane giapponese ha abboccato alla trappola. E chissà quanti altri prima di lei.

La turista, accortasi del furto, circa 40 euro, ha subito chiesto aiuto ad una pattuglia di carabinieri in servizio di ricognizione poco distante. La ciarlatana aveva già fatto perdere le proprie tracce, ma la descrizione della donna ha permesso di individuare l'autrice del furto, poi denunciata per il reato di furto aggravato e per aver violato il regolamento urbano circa l'esercizio abusivo di attività artistiche su suolo pubblico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento