Improvvisa tragedia in spiaggia a Ca' Savio: anziana collassa sulla battigia e muore

E' successo verso le 18 di giovedì sull'arenile. La vittima è una 78enne residente nel territorio comunale di Venezia. Inutili i tentativi di rianimazione dei sanitari del 118

Si è accasciata all'improvviso mentre si trovava sulla battigia della spiaggia a Ca' Savio. Purtroppo i tentativi di rianimazione si sono rivelati vani e al medico non è rimasto altro che constatarne il decesso. Tragedia verso le 18 di giovedì sull'arenile del Veneziano: un'anziana di 78 anni, residente nel territorio comunale di Venezia, ha perso la vita a causa di un probabile infarto che è risultato fatale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soccorsi inutili

Subito la sventurata è stata soccorsa dai bagnini e poi, in un secondo momento, dai sanitari del 118. Purtroppo non c'è stato nulla da fare. Sul posto si sono portati anche i carabinieri della stazione di Cavallino-Treporti, per ricostruire la dinamica dell'accaduto, su cui non ci sarebbero dubbi. Per questo motivo il magistrato di turno ha già disposto la restituzione della salma ai famigliari per le esequie. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento