rotate-mobile
Cronaca Caorle

La paziente pesa 150 chili, per alzarla intervengono i pompieri

E' successo nel territorio caorlotto. Una donna che si era fratturata una gamba è caduta uscendo di casa non riuscendo più ad alzarsi

La paziente è troppo pesante, devono intervenire i vigili del fuoco. Quello che doveva essere un normale tragitto verso un ambulatorio del territorio caorlotto per farsi visitare dopo la frattura di una gamba, invece, si è rivelato una odissea.

Una donna di circa 150 chili che la settimana scorsa si era vista ingessare l'arto martedì è finita a terra, difficile da spostare. I sanitari del Suem, quindi, hanno dovuto chiamare i vigili del fuoco per farsi aiutare con mezzi più "potenti". Sembra che la donna sia caduta nel tentativo di uscire di casa, non riuscendo più ad alzarsi. Sul posto, quindi, sono intervenuti anche i pompieri di Portogruaro, che hanno "imbragato" la malcapitata e, con l'aiuto dei medici, sono riusciti a farla uscire dalla propria abitazione. L'operazione sarebbe durata diverse decine di minuti

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La paziente pesa 150 chili, per alzarla intervengono i pompieri

VeneziaToday è in caricamento