menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La vetrina le crolla addosso, donna delle pulizie finisce in ospedale

La signora era impegnata a lucidare i vetri di un negozio in restauro, a San Donà di Piave. Sul posto anche i tecnici Spisal, che intendono ricostruire l'accaduto

Spaventoso incidente a San Donà di Piave venerdì mattina, dove un'addetta alle pulizie si è vista crollare addosso la vetrina di un negozio, riportando una ferita alla testa e finendo quindi ricoverata in ospedale. La donna, una 40enne di origine filippina, stava pulendo i vetri di un locale in piazza Rizzo, uno spazio in fase di restauro e attualmente vacante. La signora è stata travolta dai vetri di una finestra-vetrina a ribalta, che l'hanno colpita proprio in testa, ferendola. Oltre al taglio sul capo i soccorsi intervenuti hanno temuto che la donna avesse riportato altri gravi traumi e l'hanno quindi accompagnata all'ospedale dove è stata sottoposta ad una serie di esami per verificare le sue condizioni. Sul posto i vigili del fuoco e i tecnici Spisal, che dovranno cercare di ricostruire l'accaduto: tra le ipotesi al vaglio quella che vuole la vetrina ancora da sistemare, essendo il negozio, come già detto, in fase di restauro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento