menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Con la cocaina in discoteca, denunciato un pusher 25enne

I carabinieri, anche in abiti civili, stavano controllando le zone più frequentate dai giovani nel Sandonatese e hanno notato il ragazzo che armeggiava con un involto

Durante la notte di ferragosto i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di San Donà di Piave, nel corso di un controllo tra il cosiddetto “popolo della notte”, ovvero nelle discoteche e negli altri luoghi in cui si organizzano eventi musicali, hanno denunciato un 25enne residente a Camposampiero (in provincia di Padova), trovato in possesso di 12 grammi di cocaina che, considerato il confezionamento, si presume fossero destinati alla vendita.

I militari si sono mescolati ai clienti che si trovavano in fila per entrare nei locali da ballo e hanno notato il giovane che dopo avere estratto un involucro dalla tasca si apprestava a nasconderlo nelle parti intime, per poter passare indisturbato in caso di un controllo superficiale. Le cose, però, hanno preso per lui una piega diversa, infatti i militari l'hanno accompagnato in un luogo appartato e invitato a consegnare quanto nascosto. Il giovane ha così ceduto un involucro che conteneva 20 dosi di cocaina, già confezionate, fatto che gli è costato una denuncia in stato di libertà per il reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento