I cani scovano i nascondigli della droga nella zona della movida a Jesolo

Marijuana, ma anche cocaina. I risultati dei pattugliamenti della polizia

Ieri sera, nel corso di un pattugliamento, gli uomini del commissariato di Jesolo - coadiuvati dal reparto prevenzione crimine di Padova e dall’unità cinofila della questura di Padova - hanno perlustrato l’area compresa tra piazza Mazzini ed il relativo arenile. Nel corso dell'operazione i cani hanno fiutato quattro persone, di cui tre italiani e un straniero, che erano in possesso di piccole quantità di marijuana: per loro è scattata una multa.

Non solo: gli animali hanno pure individuato una decina di “nascondigli” utilizzati dai pusher, permettendo il sequestro di un totale di 60 grammi di marijuana e 20 di hashish. Si trovavano in anfratti delle recinzioni, nelle fioriere del percorso pedonale e lungo l’arenile. Sempre ieri, nel corso della mattinata, sono stati trovati 5 piccoli involucri all'interno di una scatoletta nascosta nei pressi della recinzione di uno stabile, contenenti cocaina. Sono in corso le indagini.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto tra due auto, morta una donna

  • L'Amerigo Vespucci torna in laguna in compagnia della nave San Giorgio

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie» ​

  • Tacco11 della famiglia di Federica Pellegrini nel nuovo hotel a 5 stelle di Jesolo

  • Donna trovata morta sugli scogli, è una signora di Noale

  • Travolto da un'auto, morto un pensionato di 63 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento