Cronaca

Spinello in classe, a casa altra droga: studente denunciato

Controlli dei carabinieri in due istituti di Venezia. Un altro giovane segnalato

Ieri mattina i carabinieri di Venezia, insieme al nucleo cinofili di Torreglia, hanno compiuto un blitz antidroga in due scuole del centro storico veneziano. Al Cavanis, il fiuto del cane Corinna ha portato a sequestrare una piccola dose di marijuana che uno studente aveva nello zaino. Dose che gli è costata una segnalazione alla prefettura di Venezia come assuntore.

Sorte diversa per un compagno di classe che è stato trovato in possesso di uno spinello ma che, in seguito, durante la perquisizione domiciliare, i militari hanno scoperto che aveva altri settanta grammi della stessa sostanza, oltre alla somma di quasi duecento euro. Per il giovane studente è scattata la denuncia.

I controlli sono poi proseguiti all’istituto superiore Foscarini di Cannaregio, dove stato sono stati rinvenuti e sequestrati a carico di ignoti uno spinello preconfezionato ed un involucro con all’ interno una modesta quantità di marijuana, il tutto occultato all’ interno dei bagni della scuola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spinello in classe, a casa altra droga: studente denunciato

VeneziaToday è in caricamento