menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scippano i turisti all'imbarcadero rimediano un anno ai domiciliari

Due ladre ventenni sono state colte con le mani nel sacco dagli agenti in borghese della municipale. Il patteggiamento ha ridotto la pena a 16 mesi

Due pluripregiudicate di 20 e 24 anni, in possesso di numerosi “alias”, hanno patteggiato mercoledì davanti al giudice monocratico di Mestre un anno e quattro mesi di reclusione ai domiciliari che dovranno scontare, una al Campo di Roma, l'altra al Campo di Milano.??

L'ARRESTO - La condanna è successiva all'arresto delle due borseggiatrici di nazionalità bosniaca per furto aggravato, avvenuto martedì da parte del nucleo di polizia giudiziaria della municipale di Venezia.?? Gli agenti, dopo alcune segnalazioni arrivate nei giorni scorsi su un'attività di borseggio particolarmente intensa all’imbarcadero Actv della stazione ferroviaria, hanno predisposto, lunedì e martedì, degli appostamenti in abiti civili per cercare di cogliere sul fatto gli autori. I primi risultati si sono visti martedì, verso le 15.30, quando sono state intercettate, proprio all’imbarcadero di Santa Lucia, due borseggiatrici di etnia rom che avvicinavano i turisti.?

MANI LESTE - La tecnica usate dalle giovani era quella di entrare nell'imbarcadero e prendere posto su una panchina attendendo l'arrivo del vaporetto. Al momento della “calca”, dovuta alle operazioni di imbarco, si alzavano ponendosi alle spalle del bersaglio precedentemente individuato. Nonostante numerosi tentativi andati a vuoto, verso le 17, all’interno dell’imbarcadero della ferrovia, linea 2 per Rialto, il furto è andato a segno ai danni di un turista tedesco.?? Gli agenti in borghese, dopo aver seguito a distanza ravvicinata tutte le manovre, sono riusciti a cogliere le giovani mentre gettavano il portafoglio in un cestino verso il ponte sul rio Marin. Avevano già occultato negli indumenti intimi 150 euro in contanti, sottratti dal portafoglio.?? Attraverso alcuni dati contenuti nel portafoglio del derubato, è stato possibile contattarlo per avvisarlo del recupero del denaro, assicurandolo che i ladri erano stati consegnati alla giustizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento