rotate-mobile
Venerdì, 26 Novembre 2021
Cronaca Ceggia

Gettano 2 chili di marijuana nel giardino del vicino: marito e moglie in manette

Si tratta di una coppia di Ceggia. La donna ha cercato di sbarazzarsi della droga dopo la notifica di perquisizione

Nella giornata di ieri, la polizia locale di Jesolo ha arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti marito e moglie di Ceggia, entrambi di 40 anni, poiché nascondevano in casa circa 2 chili di marijuana.

Due chili di marijuana in casa

Gli agenti, in accordo con la procura di Venezia, hanno fatto partire l'indagine qualche mese fa, dopo aver fermato una persona in possesso di droga e essere risaliti allo spacciatore. L’uomo è stato convocato negli uffici di Jesolo per la notifica degli atti mentre gli agenti di una pattuglia posizionata in prossimità della sua abitazione hanno notato la moglie gettare alcuni sacchi in un giardino confinante.

A quel punto l'unità cinofila del corpo jesolano ha effettuato la perquisizione e trovato all'interno dei sacchi che la donna aveva cercato di nascondere circa due chili di marijuana. Il pm ha disposto l'arresto della coppia, in attesa dell'udienza di convalida presso il tribunale lagunare.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gettano 2 chili di marijuana nel giardino del vicino: marito e moglie in manette

VeneziaToday è in caricamento