Due ventenni e una minore nei guai: rapinato negozio a San Donà

A finire in manette un 20enne e una 27enne, mentre una minorenne è stata solo denunciata. Avevano rubato dei jeans da un negozio di cinesi

MANSUE' Sabato sera sono scappati da un negozio di abbigliamento gestito da cinesi in piazza a San Donà nascondendo nelle borse due paia di jeans e nella fuga in auto hanno ferito una commessa che cercava di fermarli, ma non hanno tenuto conto che la donna è riuscita comunque a prendere la targa del loro mezzo, tanto che sono finiti in manette dopo poche ore.

Si tratta di due giovani romeni residenti a Mansuè, lui 20enne e lei 27enne, che sono stati arrestati negli ultimi giorni dai carabinieri di Conegliano con l'accusa di rapina aggravata in concorso e lesioni, mentre una terza complice minorenne è stata denunciata per i medesimi reati alla Procura dei Minori di Venezia. Come riportano i quotidiani locali infatti, sabato sera verso l'orario di chiusura le due ragazze si erano recate nel negozio di abbigliamento per comprare alcuni capi di modico valore, ma una volta pagati si sono allontanate di tutta fretta dalla cassa, gesto che ha fatto subito scattare l'allarme dei commessi che hanno capito come le due giovani nascondessero qualcosa nelle borse, tanto da far risuonare  l'allarme antitaccheggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad aspettarle fuori dalla rivendita era presente però un amico alla guida di un'auto che le ha subito caricate per poi fuggire lontano. Durante però il tentativo di fuga, una commessa ha cercato di aggrapparsi alla portiera del mezzo, ma è stata trascinata per qualche metro riportando anche qualche ferita. Fortunatamente però ha fatto in tempo a memorizzare il numero di targa del veicolo, tanto da comunicarlo immediatamente ai carabinieri che in poche ore hanno raggiunto il proprietario presso la sua abitazione per condurlo agli arresti domiciliari come la complice maggiorenne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • I dati aggiornati sui casi di coronavirus in provincia e nel Veneto

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti di oggi

Torna su
VeneziaToday è in caricamento