menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La passione per i viaggi "si fa in tre", da Venezia al resto del mondo

Una coppia di giovani veneti ma milanesi d'adozione hanno fondato un portale dedicato al loro "triplice" e condiviso amore per i viaggi

Da Londra a Lisbona, attraversando Milano, Belfast e Barcellona. Prende vita dalle strade e si sviluppa nei parchi, attorno agli edifici e sulle spiagge delle città di cui sono stati turisti. Maria Chiara Muglia e Luca Cancellara, veneti di nascita (lui è veneziano) e milanesi d'adozione, lanciano un nuovo progetto artistico-fotografico online. Si tratta di "èpertre", una raccolta di fotografie che immortala la coppia in “contesti triplici”, alle prese con oggetti, corredi e situazioni urbane composte da tre oggetti uguali.

“Andiamo alla ricerca di quelli che chiamiamo “tris” e, senza fotomontaggi, ci immortaliamo a vicenda – spiega Maria Chiara - Dai tre pedalò adagiati su una spiaggia veneta, alle panchine dei parchi di Zurigo e Londra, passando per Casa Batllò a Barcellona e l'Oceanario di Lisbona. Cerchiamo di catturare le anime delle location in un unico e triplice  scatto”.

“Nel nuovo portale – aggiunge Luca - abbiamo localizzato i nostri tris, realizzati in quasi 4 anni di viaggi insieme, in una mappa interattiva (wherewe3) e diamo agli utenti la possibilità di up-loadare nuove cornici in cui fotografarci, grazie alla sezione takea3. Insomma, cerchiamo ispirazione per nuovi viaggi e nuove foto!”

Futuri obiettivi? “Incrementare la nostra raccolta con tris ancora più originali e interessanti e un giorno, chissà, programmare un lungo viaggio in giro per il mondo per unire tutti i tris che ci verranno suggeriti”. Maria Chiara Muglia e Luca Cancellara nascono e crescono in Veneto, vivono e lavorano a Milano: lei in un'agenzia pubblicitaria, lui nel settore radiofonico. Quando viaggiano insieme non lasciano mai la fotocamera a casa. Il sito è www.epertre.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento