rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Mira / Via Lazio

Eddy Manente di Borbiago morto per un malore nella sua abitazione

Il decesso giovedì scorso. La vittima, 43 anni, padre di due figlie e residente in via Lazio, è stata subito soccorsa dagli operatori del Suem senza successo. I funerali lunedì alle 11

Si è sentito male all'improvviso giovedì scorso mentre si trovava nella sua abitazione di Borbiago di Mira. Come riporta La Nuova Venezia, I familiari di Eddy Manente, 43 anni, padre di due figlie, al momento della tragedia senza occupazione fissa per la crisi economica, hanno subito chiamato i soccorsi. Ma il personale del Suem accorso nella casa di via Lazio in cui l'uomo era collassato, nonostante gli sforzi, non è riuscito a rianimarlo.

Al medico non è rimasto altro che constatare il decesso. La notizia ha fatto subito il giro del paese. Eddy Manente, infatti, era molto conosciuto per il suo fare allegro. Vista la sua giovane età per far luce sull'accaduto sono intervenuti anche i carabinieri della tenenza locale. Poi è arrivato il nulla osta dal magistrato di turno. I funerali lunedì alle 11 nella chiesa del Santuario di Borbiago.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eddy Manente di Borbiago morto per un malore nella sua abitazione

VeneziaToday è in caricamento