menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nove tentativi di effrazione in una sola notte: presi di mira i piccoli esercizi artiginali

I ladri sarebbero entrati in azione al termine delle feste di laurea, per scappare all'alba: solamente 3 su 9 i colpi riusciti, ma il costo dei danni sarebbe davvero ingente

Un paio d’ore dedicate a rovinare e derubare le altrui proprietà: questo il “passatempo” criminale di un gruppo di ladri (il numero dei componenti non è ancora stato accertato) che nella notte tra sabato e domenica ha assalito ben nove esercizi commerciali nel centro di Venezia: tra Ca' Foscari e San Basilio, passando per calle lunga San Barnaba.

In alcuni casi i malviventi non sono riusciti nell’effrazione, lo riporta il Gazzettino, ma in molti altri sì: hanno ottenuto tuttavia poche banconote di fondo cassa e, più spesso, i prodotti in vendita. Il primo ad accorgersi di quanto era successo durante la notte è stato Salvatore Marino, titolare del bar “Al Canton”, che arrivato di prima mattina in campo San Barnaba ha trovato forzata la propria serranda. Lo stesso dicasi per il ristorante Oniga, la cui serratura rotta ha impedito al proprietario di entrare, costringendolo a chiamare i vigili del fuoco. I ladri hanno poi assalito “Annelie”, una sartoria da cui hanno rubato qualche vestito e circa 40 euro, la trattoria “Quattro Feri” per uscirne con dei salami e “Al Profeta”, che in cassa non aveva che 200 euro. Nel loro percorso notturno i ladri hanno anche distrutto la vetrina della nuova cicchetteria “Officina San Barnaba”, aperta da appena una settimana.

I malviventi hanno continuato con le effrazioni fino a San Basilio e sempre a discapito di piccole realtà locali a conduzione familiare. Gli inquirenti stanno indagando per rintracciare il gruppo: la via dell’inseguimento sembrerebbe partire dalla preziosa testimonianza di un proprietario di patanella, ormeggiata nel rio di San Barnaba. L'uomo inizialmente non trovava la propria barca, ma poi è riuscito a recuperarla in piazzale Roma, abbandonata con incuria: potrebbe trattarsi del mezzo usato dai ladri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento