menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caso Emra, consegnato permesso: "Forse chiederemo risarcimento"

All'udienza di lunedì il giudice di pace ha confermato l'autorizzazione. Ma per l'annullamento del procedimento di espulsione si dovrà ancora aspettare

Si è conclusa, almeno per il momento, la vicenda di Emra Gasi, il 22enne per il quale era stato avviato il procedimento di espulsione pur avendo sempre abitato in Italia. Lunedì infatti si è svolta davanti al giudice di pace di Venezia l'udienza promossa dalla difesa contro il provvedimento di espulsione, andata avanti per oltre due ore.

Il giudice si è riservato di decidere in un secondo momento se convalidare o meno il provvedimento, ma nel frattempo a Emra è stato consegnato il permesso di soggiorno che gli era stato concesso per motivi umanitari dalla commissione per la protezione internazionale di Bari. La prossima tappa sarà la richiesta di cittadinanza per il ragazzo.

Emra Gasi, 22enne nato a Napoli da genitori serbi, secondo la questura di Venezia era da considerarsi straniero. Visto che era sprovvisto di permesso di soggiorno perché convinto di essere in regola, da San Donà era stato trasferito al Cie di Bari. Lì è stato rinchiuso per nove giorni: è riuscito ad uscirne grazie all'arrivo del permesso di soggiorno per motivi umanitari, il 15 dicembre. L'avvocato avrebbe fatto emergere violazioni in materia di immigrazione, oltre che in materia penale, da parte della questura.

Adesso Emra spera solo di poter trovarsi un lavoro e poter fare una vita come un qualsiasi coetaneo. Non è escluso che venga richiesto per lui un risarcimento economico. Di certo dalla sua c'è la fortuna di avere degli amici che hanno portati avanti la sua battaglia, credendo in lui.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento