rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Marghera

Enel, nominato il nuovo direttore: Bassi a capo della centrale di Fusina

Pistoiese, 41 anni, laureato in ingegneria elettrica, succede a Francesco Bertoli al quale è stata assegnata la responsabilità dell'impianto termoelettrico di Brindisi

Fausto Bassi, 41 anni, è il nuovo responsabile dell'unità di business di Fusina che coordina la gestione delle centrali Enel "Andrea Palladio" di Fusina e "Giuseppe Volpi" di Marghera. Ne dà notizia un comunicato di Enel. Pistoiese, 41 anni, laureato in ingegneria elettrica, Bassi succede a Francesco Bertoli al quale è stata assegnata la responsabilità dell'impianto termoelettrico di Brindisi. Proprio a Brindisi Fausto Bassi ha ricoperto il suo ultimo incarico, quello di responsabile della centrale e della gestione ambientale della più grande centrale a carbone del Gruppo Enel.

"La centrale di Fusina - sottolinea Fausto Bassi - è un fiore all'occhiello della nostra azienda e dell'Italia in generale. Abbiamo adottato le migliori tecnologie di trattamento dei fumi, ci siamo impegnati volontariamente a rispettare gli obiettivi particolarmente impegnativi della certificazione ambientale Emas, siamo l'unica centrale italiana ad utilizzare combustibile da rifiuto in caldaia, stiamo testando il primo impianto a idrogeno del mondo, di taglia industriale (12 MW), per la generazione di energia elettrica".
(ANSA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enel, nominato il nuovo direttore: Bassi a capo della centrale di Fusina

VeneziaToday è in caricamento