menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ennesimo assalto nei bar, nella notte ripulite quattro slot machine

Il colpo nella notte di martedì a San Giorgio di San Michele al Tagliamento. Ancora da definire con esattezza l'entità del bottino e dei danni

Continuano le razzie nei bar e nei locali dell'entroterra provinciale, questa volta a farne le spese è stato un esercizio di San Michele al Tagliamento, che durante la notte è stato preso d'assalto da alcuni malintenzionati che, dopo essere riusciti a penetrare all'interno dello stabile, hanno fatto incetta di tutto quello che riuscivano a trovare privilegiando, come spesso accade, le slot machine presenti all'interno.

FATTE A PEZZI – I delinquenti sono entrati in azione dopo il calar del sole, nella notte tra martedì e mercoledì, e, approfittando della posizione isolata, hanno “espugnato” indisturbati il bar che si trova lungo il margine di via Nazionale, nella frazione di San Giorgio al Tagliamento. Una volta dentro hanno pensato bene di forzare i quattro apparecchi di videopoker presenti e, non contenti, si sono poi accaniti sul cambia monete automatico, anche quello sfondato e “ripulito”. Poi, senza farsi notare da nessuno, sono fuggiti in tutta fretta. Ad agevolare il lavoro dei criminali la struttura stessa dell'edificio, che si erge quasi solitario a bordo strada, in posizione arretrata a causa del parcheggio e quindi difficile da notare anche per gli automobilisti che sfrecciano in piena notte lungo via Nazionale. L'entità del bottino al momento è ancora da quantificare, ma ai contanti rubati dalle slot si andranno ad aggiungere anche i danni al locale e alle stesse “macchinette”. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di San Michele.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento